languagesit 
 
 

Opportunità

Scientific and Technical Centre for the Construction Sector

chi siamo

Fondato nel 1947, il CSTB è un ente pubblico che persegue vari obiettivi in ambito industriale e commerciale sotto la supervisione del Ministero dell’Edilizia Abitativa e del Ministero dell’Economia dello Sviluppo Sostenibile, del Trasporto e dell’Edilizia Abitativa.

Concentrandosi sull’innovazione nel settore edile, il CSTB esercita quattro attività chiave: ricerca, valutazione specialistica, valorizzazione e divulgazione della conoscenza; attività che sono state organizzate per rispondere alle sfide dello sviluppo sostenibile nell’edilizia. I suoi ambiti di competenza rivestono i prodotti destinati all’edilizia, gli edifici e la loro integrazione nei distretti dei centri abitati grandi e piccoli.

Con 909 impiegati, le società controllate e la rete di partner nazionali, europei e internazionali, il CSTB è al servizio di tutti i soggetti coinvolti nel settore edile per migliorare la qualità e la sicurezza degli edifici.

Certificato dall’Istituto Carnot nel 2006, il CSTB riunisce gli attori del settore costruzioni, raccogliendo e sviluppando e le conoscenze tecniche e scientifiche fondamentali necessarie a garantire la qualità e la sicurezza degli edifici e dell’ambiente. È anche al servizio dei cittadini e risponde alle sfide dello sviluppo sostenibile.

L’Istituto Carnot CSTB mobilita il complesso delle sue competenze e organizza la ricerca attorno a sei priorità scientifiche e tecniche:

Dal 'vicinato’ alla Città Sostenibile: Fornisce al settore edile e alle autorità locali strumenti e metodi necessari per uno sviluppo urbano sostenibile.

Edifici sostenibili: Fornisce il know-how per costruire, gestire e rinnovare edifici sostenibili per tutto l’arco di vita dell’edificio.

Utilizzo – Salute – Benessere: Mira a ridurre l’impatto dell’ambiente urbano e degli edifici sulla salute e ad accrescere il benessere rispondendo alle sfide ambientali e modificando le abitudini di utilizzo.

Gestione del rischio: Riduce la vulnerabilità degli edifici garantendo la sicurezza a utenti finali e lavoratori, rispondendo alla sfida della gestione del rischio.

Modifiche nel settore edile: Analizza le modalità operative, suggerendo i processi innovativi necessari per rispettare gli impegni del Forum sull’Ambiente di Grenelle

Simulazione e strumenti digitali: Si occupa di sviluppo e adattamento degli strumenti digitali all’edilizia sostenibile.

 

cosa offriamo

Mezzi a disposizione del CSTB:

L’Istituto Carnot CSTB riunisce i team CSTB dedicati a R&S e alla sua promozione. Sostiene e incentiva l’innovazione per i vari soggetti coinvolti nel settore edile servendosi di strutture di laboratorio e di attrezzature per la ricerca su larga scala.

  • Supporto a R&S dai soggetti socio-economici coinvolti in quanto parte di un approccio sistematico per aiutarli ad ampliare i loro mercati e a soddisfare le nuove esigenze
  • Mobilitazione dei partner per la ricerca con i migliori team di ricerca francesi e internazionali

Attrezzatura per la ricerca su larga scala:

  • La galleria del vento Jules VERNE (esperimenti in scala reale sul comportamento dei componenti di edifici e costruzioni in qualsiasi condizione climatica)
  • La sala di immersione Le CORBUSIER® (modellazione e simulazione di fenomeni fisici, rappresentazioni 3D, realtà aumentata)
  • Attrezzatura per ricerche su larga scala ARIA (laboratori e strutture di sperimentazione per lo studio della qualità igienico-sanitaria di prodotti, attrezzature e opere di edilizia)
  • Aquasim (piattaforma di ricerca e sperimentazione studiata per simulazioni ed esperimenti in dimensioni reali del ciclo dell’acqua, in quanto parte del sistema ambiente-terreno-edificio)

The CSTB ha contribuito alla creazione di società controllate innovative:

  • CertiVéA: certificazione delle imprese edili e delle opere
  • ACOUSTB: studi dell’ambiente acustico
  • CEQUAMI: certificazioni abitative
  • Eiffel aerodynamic: aerodinamica applicata e ventilazione industriale
  • Certita: certificazione prodotti e sistemi HVAC
  • Certisolis TC: certificazione della prestazione elettrica del fotovoltaico (celle solari)
contatti

CSTB Head office: Marne-la-Vallée

  • Sustainable development – Energy, Health, environment
  • Safety, Structures, Fire
  • Construction techniques
  • Equipment and Services
  • Edition

84 avenue Jean Jaurès
Champs-sur-Marne
77447 Marne-la-Vallée Cedex 2

Tel: +33 (0)1 64 68 82 82
Fax: +33 (0)1 60 05 70 37

 Paris

  • Professional trainings
  • Meeting rooms

4 avenue du Recteur Poincaré
75782 Paris Cedex 16

Tel: +33 (0)1 40 50 28 28
Fax: +33 (0)1 45 25 61 51

 Sophia Antipolis

  • Information and Communication Technologies
  • Renewable energies

290, route des Lucioles
BP 209
06904 Sophia Antipolis Cedex

Tel: +33 (0)4 93 95 67 00
Fax: +33 (0)4 93 95 67 33

 Nantes

  • Wind, Climate
  • Pollution mitigation, Waste treatment
  • Lighting

11 rue Henri Picherit
BP 82341
44323 Nantes Cedex 3

Tel: +33 (0)2 40 37 20 00
Fax: +33 (0)2 40 37 20 60

 Grenoble

  • Acoustics
  • Materials characterization
  • Sustainable development : environment and durability

24, rue Joseph Fourier
38400 Saint-Martin-d'Hères

Tel: +33 (0)4 76 76 25 25
Fax: +33 (0)1 64 68 89 38 (¿)

Dominique NAERT
Director of Champ-sur-Marne centre
Tel.: +33 (0)1 64 68 82 82
Fax.: +33 (0)1 60 05 70 37
Dominique NAERT
Director of Paris centre
Tel.: +33 (0)1 40 50 28 28
Fax.: +33 (0)1 45 25 61 51
Patrick MORAND
Director of Sophia-Antipolis centre
Tel.: +33 (0)4 93 95 67 00
Fax.: +33 (0)4 93 95 67 33
Jean-Michel AXES
Director of Nantes centre
Tel.: +33 (0)2 40 37 20 00
Fax.: +33 (0)2 40 37 20 60
Christian COCHET
Director of Grenoble centre
Tel.: +33 (0)4 76 76 25 25
Fax.: +33 (0)1 64 68 89 38
Tag
materials
Certification
energy efficiency
renewable energy
inspection
training
patents
sustainable development
R&D
knowledge management
energy management
Laboratory
technology roadmapping
Consulting
pilot plants
 
 
The sole responsibility for the content of webpage lies with the authors. It does not necessarily reflect the opinion of the European Union. The European Commission is not responsible for any use that may be made of the information contained therein.
© 2013 - Consorzio per l’AREA di Ricerca Scientifica e Tecnologica di Trieste Legal notes | P. IVA 00531590321